UNUCI TORINO : Vivi Le Forze Armate



Il blog raduna le attività della Sezione di Torino, rappresenta la Presidenza Nazionale in quanto realtà periferica, manleva la stessa da eventuali usi impropri.

La Sezione segue i dettami del suo Statuto Nazionale:

La vigilanza sull’UNUCI è esercitata dal Ministero della Difesa.

Art. 2 Finalità dell’Associazione
1. L’UNUCI ha lo scopo di concorrere alla formazione morale e professionale degli Ufficiali di ogni ruolo e grado delle categorie in congedo nonché, alle connesse attività divulgative e informative, per il loro impiego nell’ambito delle Forze di completamento e delle Unità militari attive.
2. Per il raggiungimento dei suoi scopi l’UNUCI svolge i seguenti compiti:
a. tutela il prestigio degli Ufficiali in congedo, mantiene alto il morale e vivo l’attaccamento alle Forze armate e ai Corpi di appartenenza;
b. rende sempre più saldi i vincoli fra gli Ufficiali in congedo e quelli in servizio di tutte le Forze Armate e dei Corpi armati dello Stato;
c. collabora con le competenti Autorità militari, anche su base convenzionale, all’addestramento e alla preparazione fisica e sportiva del personale militare in congedo, che aderisce al reimpiego in servizio nelle Forze di completamento;
d. mantiene rapporti con organizzazioni internazionali fra Ufficiali in congedo per lo svolgimento di programmi addestrativi per il pronto inserimento dei riservisti nelle formazioni militari e opera in vari contesti internazionali anche con finalità culturali e promozionali;
e. promuove i valori di difesa e sicurezza della Patria, la fedeltà alle istituzioni democratiche, rafforzando i vincoli di solidarietà tra il mondo militare e la società civile;
f. sensibilizza l’opinione pubblica sulle questioni della difesa e della sicurezza nazionale, sul ruolo e l’importanza dei riservisti, sulla cultura della sostenibilità ambientale e sociale;
g. fornisce il proprio apporto negli interventi di difesa e protezione civile;
h. promuove l’elevazione e la qualificazione culturale e professionale, nonché la formazione continua superiore degli iscritti in Patria e all’estero, attraverso la partecipazione a corsi di studio, di aggiornamento e addestramento e con attività fisica e sportiva;
i. realizza, nell’ambito delle proprie disponibilità, assistenza morale e materiale nei confronti degli iscritti;
j. rappresenta ai competenti organi gli interessi degli iscritti;
k. concorre a richieste di collaborazione in materia di rappresentanza militare degli Ufficiali delle categorie in congedo nel quadro della vigente normativa.

7.10.13

Elezioni di Sezione

Le elezioni per il prossimo Presidente di Sezione sono state fissate per  venerdì 15 Novembre dalle 14.30 alle 19.00 e sabato 16 Novembre dalle 09.00 alle 12.00.

Il Consiglio di Sezione, come da regolamento, ha individuato 3 candidati, i cui nominativi sono stati comunicati per posta elettronica ai soci. Se non avete ricevuto il messaggio, potete scriverci una e-mail e vi manderemo la comunicazione completa.

Vi ricordiamo che gli altri soci interessati a candidarsi dovranno far pervenire relativa comunicazione a questa Sezione entro il 17 Ottobre, via posta normale, e-mail o di persona.

Sarà possibile votare per posta normale (non via e-mail), utilizzando la scheda elettorale che sarà disponibile in Sezione e scaricabile adesso dal nostro sito, indicando sulla busta (non sulla scheda) il nome e il numero della tessera e scrivendo "elezioni di Sezione 2013.

E' ammessa la votazione per delega, accompagnata da autorizzazione scritta del delegante e dalla tessera. Al massimo 3 deleghe per persona.

In Sezione sarà possibile consultare il regolamento, i nomi dei candidati ed i rispettivi curriculum. Per ulteriori informazioni potete scriverci, chiamare in Sezione al 011 5620281 o venire di persona il martedì, giovedì e sabato dalle 09.00 alle 12.00 e il martedì anche dalle 19.00 alle 21.00.

NB: la scheda per votare per posta è stata leggermente modificata con l'aggiunta delle istruzioni. Aggiornamento 7 Novembre 2013

Nessun commento: