UNUCI TORINO : Vivi Le Forze Armate



Il blog raduna le attività della Sezione di Torino, rappresenta la Presidenza Nazionale in quanto realtà periferica, manleva la stessa da eventuali usi impropri.

La Sezione segue i dettami del suo Statuto Nazionale:

La vigilanza sull’UNUCI è esercitata dal Ministero della Difesa.

Art. 2 Finalità dell’Associazione
1. L’UNUCI ha lo scopo di concorrere alla formazione morale e professionale degli Ufficiali di ogni ruolo e grado delle categorie in congedo nonché, alle connesse attività divulgative e informative, per il loro impiego nell’ambito delle Forze di completamento e delle Unità militari attive.
2. Per il raggiungimento dei suoi scopi l’UNUCI svolge i seguenti compiti:
a. tutela il prestigio degli Ufficiali in congedo, mantiene alto il morale e vivo l’attaccamento alle Forze armate e ai Corpi di appartenenza;
b. rende sempre più saldi i vincoli fra gli Ufficiali in congedo e quelli in servizio di tutte le Forze Armate e dei Corpi armati dello Stato;
c. collabora con le competenti Autorità militari, anche su base convenzionale, all’addestramento e alla preparazione fisica e sportiva del personale militare in congedo, che aderisce al reimpiego in servizio nelle Forze di completamento;
d. mantiene rapporti con organizzazioni internazionali fra Ufficiali in congedo per lo svolgimento di programmi addestrativi per il pronto inserimento dei riservisti nelle formazioni militari e opera in vari contesti internazionali anche con finalità culturali e promozionali;
e. promuove i valori di difesa e sicurezza della Patria, la fedeltà alle istituzioni democratiche, rafforzando i vincoli di solidarietà tra il mondo militare e la società civile;
f. sensibilizza l’opinione pubblica sulle questioni della difesa e della sicurezza nazionale, sul ruolo e l’importanza dei riservisti, sulla cultura della sostenibilità ambientale e sociale;
g. fornisce il proprio apporto negli interventi di difesa e protezione civile;
h. promuove l’elevazione e la qualificazione culturale e professionale, nonché la formazione continua superiore degli iscritti in Patria e all’estero, attraverso la partecipazione a corsi di studio, di aggiornamento e addestramento e con attività fisica e sportiva;
i. realizza, nell’ambito delle proprie disponibilità, assistenza morale e materiale nei confronti degli iscritti;
j. rappresenta ai competenti organi gli interessi degli iscritti;
k. concorre a richieste di collaborazione in materia di rappresentanza militare degli Ufficiali delle categorie in congedo nel quadro della vigente normativa.

19.12.11

Cerimonie e SLIDE

La SLIDE notturna del 25 novembre ha concluso un periodo molto intenso per la nostra Sezione e, adesso che possiamo respirare un po', vi raccontiamo cosa abbiamo fatto nelle ultime settimane.

Intitolazione della Sezione.
Il 12 novembre era il nostro "open day", nell'ambito del quale era prevista la cerimonia di intitolazione alla memoria della MOVM S.Ten Pietro Ferreira. Il nome puo' non essere molto conosciuto, ma le ragioni che ci hanno spinto a dedicargli la Sezione sono piuttosto concrete: un Ufficiale di complemento, poi passato in Accademia, poi divenuto comandante partigiano e fucilato al Martinetto. Anche volendo, sarebbe stato difficile trovare una figura piu' rappresentativa di quello che siamo e della nostra citta'.
La cerimonia e' stata piuttosto breve, di fronte alla Sezione, ma la presenza di rappresentanti delle istituzioni civili e militari e di tanti soci ci ha fatto piacere e ha confermato il senso di amicizia e vicinanza che coltiviamo sia tra di noi che verso i nostri interlocutori istituzionali.

9.11.11

Open Day: ci siamo

Ormai e' tutto pronto per il primo Open Day UNUCI Torino. Sabato 12 novembre, dalle 09.00 alle 18.00, tutta una giornata a disposizione dei soci per conoscere meglio la Sezione e le sue attivita'.

Apertura alle 09.00 e poi alle 10.00 la presentazione della Sezione in breve. A seguire, la cerimonia di intitolazione della Sezione alla MOVM S.Ten. Ferreira. Nel pomeriggio, presentazione del calendario addestrativo e a seguire seminario su richiami ed avanzamenti.

Se vorrete portare i vostri bambini abbiamo preparato un percorso di gioco-orienteering tutto per loro.

Concludera' la giornata la cena con la Calotta di Sezione, prenotatevi al piu' presto perche' i posti sono limitati.

Vi aspettiamo.

31.10.11


Ricordiamo a tutti che avrà luogo a Lombardore (TO) nella notte fra il 25 ed il 26 novembre e che non è una gara, ma un'attività nella quale le squadre collaborano insieme per raggiungere un obiettivo comune. Spiegheremo tra le altre cose:
Tipo di esercitazione e orari dell'attività sul campo
organico preliminare (nucleo comando e prime iscrizioni)
"road map" pre-esercitazione, con formazione e preparazione dell'organico
Anche quest'anno si avvicina il momento della nostra esercitazione notturna e la prima riunione in cui ne parleremo diffusamente si svolgerà mercoledi 2 novembre 2011, alle 19.00 in sede. 

Siete tutti invitati a partecipare. Se non siete di Torino e volete partecipare, scriveteci una e-mail.

Vi aspettiamo.

30.10.11

Dragon Recon 2011: ecco com'e' andata

Il Mar. Zanatta e il Cap. Bolzan in una prova
Ed anche quest’anno l’avventura della Dragon Recon si è conclusa. La gara di UNUCI Napoli rappresenta un evento che, nel nostro ambiente, non necessita di particolari presentazioni: basti dire che è una delle più importanti gare di pattuglia a livello internazionale ed è caratterizzata da una spiccata vocazione addestrativa.

La sede di gara, il supporto dell'Esercito e il livello dei concorrenti la rendono un momento quasi unico, nel novero degli eventi italiani del settore ed anche l’edizione 2011 ha visto l’UNUCI piemontese presente all’appuntamento.



Clicca per continuare la lettura


Le due squadre piemontesi

26.10.11

UNUCI Novara, gara di pattuglia a cavallo

Il Ten Ferruccio Capra Quarelli e il Gen. Gaspare Platia
Il giorno 9 ottobre è stata effettuata la XVIII edizione delle tradizionale gara di pattuglia a cavallo, denominata Trofeo Decorati  al Valor Militare d'Italia, organizzata dal gen. Costanzo e da U.N.U.C.I. Novara (oltre che da Sacro Ordine Costantiniano di San Giorgio e Istituto del Nastro azzurro) e patrocinata, tra gli altri, da Comune Novara e Ass. Naz. Arma di Cavalleria (ANAC).
Due le competizioni: una di velocità pura di 4 km circa, una decina di ostacoli naturali e due guadi; una seconda più tranquilla, lunga il doppio, ma di regolarità.

Quest'anno, UNUCI TORINO si è presentata ai nastri di partenza della gara di velocità con 4 partecipanti: Ten. F.Capra Quarelli (capo pattuglia), Assistente Capo P.Palazzo della Polizia di Stato (squadra a cavallo), ten. A.Masino, dott.ssa A.Santoro.

I concorrenti erano divisi fra scuderie private e alcuni tra i più prestigiosi corpi militari italiani. La pattuglia UNUCI si è confrontata con i Carabinieri del quarto squadrone di Roma (quello del Carosello storico, per intenderci), la Polizia di Stato arrivata dalla capitale, alcuni reparti di Cavalleria e la Scuola di Applicazione dell'Esercito di Torino.

La nostra rappresentativa i si è posizionata solo sesta su dieci pattuglie partecipanti, ma davanti a realtà prestigiose come l'agguerrito Reggimento Artiglieria a Cavallo di Milano (le Voloire), il Nizza cavalleria e la Scuola di Applicazione.

Evidentemente ciò è bastato al comitato organizzatore per farci consegnare dal nostro Gen. Platia la coppa speciale U.N.U.C.I. Piemonte e Valle d'aosta,  poi girata alla Squadra a cavallo Polizia di Stato di Torino (sede al Valentino).

A detta degli spettatori, esaltante è stata poi la carica finale prima dell'ammainabandiera, comandata dal col. Mandolesi (scuola Applicazione) che ha mosso decine di cavalli scatenati in pieno galoppo proprio di fronte alle tribune. La Carica (scandita nelle 4 fasi di passo, trotto, galoppo, caricat) è attività spettacolare ma molto pericolosa. In caso di una caduta, altissimo il rischio di venire travolti da chi segue (un cavallo di media stazza è sui 500 chilogrammi) o creare incidenti a catena.

Per chi non segue questo sport, non facilmente può immaginare cosa sia l'equitazione militare di campagna. I percorsi si snodano in ambiente naturale (prati, boschi, pianura, dislivelli), con difficoltà di vario tipo, principalmente portate da forte velocità (a volte si superano i 50 km/ora), ostacoli naturali, guadi, fossi, salite repentine, come ripide discese. Il tutto è aggravato dal dover correre in gruppo, saltare insieme, gestendo masse animali molto pericolose perchè lanciate al loro massimo e straeccitate, nonché una vicinanza fra compagni di squadra, in modo da 'fare gruppo', evitando però contatto fisico, o peggio, calci e/o cadute.

Se qualcosa va storto, tutto e il contrario di tutto possono succedere. Da due anni sono infatti obbligatori, anche per i militari, oltre al consueto casco, i giubbini di sicurezza. Questa attività, anche se non strategica per l'addestramento tecnico dei componenti U.N.U.C.I., ha comunque importante visibilità e prestigio, un approccio all'azione (per cavalli e cavalieri) ardito e 'muscolare', e non ultimo, è portatrice di tradizioni e spettacolarità di antica matrice autenticamente militare.

Ten. F. Capra Quarelli

13.10.11

Taglio tattico?

Abbiamo presentato pochi giorni fa il programma di addestramento formale 2011-2012 e, come naturale accompagnamento, vi proponiamo una sessione preparatoria sul significato in ambito militare del termine "cura della persona".

Quando indossiamo l'uniforme, cosa e' previsto e cosa non lo e'? Regolamento alla mano, lo vedremo insieme.

Martedi 18 ottobre, dalle ore 19,30 in sede.

11.10.11

150 anni di Tiro a Segno a Torino

Il presidente di UNUCI Torino al tiro d'apertura
Nell'anno delle celebrazioni per il centocinquantenario dell'unita' d'Italia, anche il TSN di Torino ha festeggiato  sabato 9 ottobre i suoi 150 anni.

In questi giorni, per celebrare l'anniversario, il TSN piu' antico d'Italia ha organizzato una serie di competizioni, che sono state aperte simbolicamente dando la possibilita' alle autorita' presenti alla cerimonia di effettuare uno speciale tiro d'onore sulla sagoma dedicata all'evento. Come vedete dalla foto a fianco, il gen. Platia non si e' certo sottratto all'incombenza.

La nostra Sezione organizza da oltre 20 anni il proprio Campionato Regionale di tiro proprio sulle linee del TSN di Torino e, per la lunga amicizia tra le nostre istituzioni, auguriamo al presidente Cav. Giuseppe Masino e a tutti i suoi collaboratori un "buon compleanno" e i migliori auguri per il futuro.

6.10.11

Addestramento, topografia e cultura

Quest'anno abbiamo fatto molto addestramento formale, soprattutto per la sfilata di Assoarma del 3 luglio, che e' andata bene proprio grazie alla preparazione acquisita. Per non dimenticare quanto imparato (e magari per imparare, o ricordare, qualcosa in piu') abbiamo quindi programmato tre nuove sessioni addestrative che ci porteranno fino a marzo 2012.

Chiaramente chi ha partecipato alla Compagnia di Formazione Assoarma, anche se non della Sezione di Torino, sarà il benvenuto. Le altre Sezioni sono invitate a verificare la disponibilità di posti.

29 Ottobre 2011

28 Gennaio 2012

11 Marzo 2012

Si svolgeranno il sabato mattina, in uniforme.

Come aderire: inviandoci una e-mail entro sabato 22 ottobre, indicando grado, cognome, nome, targa dell'autovettura (indispensabile per l'accesso sul luogo dell'attivita'). In seguito vi verra' comunicato il luogo, le modalita' e gli orari precisi. Oppure potete venire in Sezione, il martedi sera dopo le 19.00, in via Montecuccoli 3 per dare l'adesione di persona.

Chi puo' aderire: gli iscritti (ordinari ed aggregati, purche' militari in congedo) in regola con l'iscrizione. Per comodita' porteremo sul posto dei talloncini di rinnovo. Possono partecipare anche gli Ufficiali Superiori.

===========

La prima lezione del nostro Corso di topografia di base ha avuto un buon successo di pubblico, martedi scorso in sede.

L'iniziativa e' rivolta sia a chi "mastica" gia' la materia ma ha voglia di rinfrescare un po' vecchie nozioni, sia a chi ne e' digiuno. Per partecipare a molte nostre attivita', come per esempio il Trofeo dell'Amicizia o la SLIDE, la lettura della carta topografica e' fondamentale.

Martedi prossimo 11 ottobre la seconda ed ultima lezione e sabato 15 ottobre la prova pratica.

===========
Come forse sapete, la Presidenza del Consiglio Comunale di Torino invita la cittadinanza a visitare le sale del palazzo Comunale. Le visite sono guidate e naturalmente gratuite.

Per formare un Nostro gruppo siete invitati a contattare la Segreteria nei giorni di Martedi' Giovedi e Sabato nelle ore di apertura (h. 9-12), oppure scriveteci una e-mail.

3.10.11

Corso di topografia di base

Chi ci segue sa che nelle nostre attivita' la topografia ha un ruolo molto importante. Per rinfrescare le nostre nozioni in materia, o per avvicinarsi a questa disciplina, abbiamo pensato di fare due lezioni in sede piu' una prova pratica. Che voi apparteniate al nostro sodalizio o ad un'altra associazione, siete i benvenuti.

Domani sera e martedi 11 ottobre le due lezioni teoriche, alle 20.00, presso la nostra sede di via Montecuccoli 3. Sabato 15 la prova pratica. Gratuita per gli iscritti UNUCI, 5 euro a persona per gli altri.

Intanto proseguono i preparativi per l'Open Day del 12 novembre, entro una decina di giorni divulgheremo il programma dell'attivita'.

26.9.11

Open Day UNUCI Torino e SLIDE

Come promesso, nei prossimi mesi le cose da fare non mancheranno e quindi vi informiamo in anteprima su due attivita', una conosciuta e una nuova, che stiamo preparando:
  • 12 novembre Open Day. Ovvero, una intera giornata dedicata ai soci, che potranno venire in Sezione dalla mattina alla sera, con la presentazione del calendario attivita' 2011-2012, la cerimonia di dedica della Sezione alla MOVM S.Ten. Ferreira, una conferenza informativa sui richiami in servizio e gli avanzamenti. Dedicata a tutti ma ideale per chi non viene spesso a trovarci e potra' cosi', in un giorno solo, avere la sezione a sua disposizione.
  • 25 novembre, SLIDE notturna: ormai e' un classico e anche quest'anno siamo partiti per tempo per organizzare questo appuntamento addestrativo.
Presto metteremo on line i programmi e le informazioni per queste due attivita'. Domani alla riunione parleremo anche di questo.


Vi aspettiamo.

NB: in precedenza avevamo indicato i l26 novembre per la SLIDE. In realta' la prova si svolgera' nella notte fra il 25 e il 26 novembre.

20.9.11

SLIDE tiro 2011 Rinviata

Ci dispiace dover comunicare che l'attività in oggetto, pianificata per sabato 24 settembre, è stata rinviata a data da destinarsi. Il motivo è il numero dei partecipanti, che non ha raggiunto il minimo di personale richiesto.

Questa ed altre cose saranno discusse nella riunione di stasera alle 19.00 in sede.

Vi aspettiamo.

16.9.11

Doppia trasferta di tiro a Ginevra


Una squadra di nove tiratori ha partecipato sabato 10 settembre all'annuale Tir International de l'Amitié (TIA) organizzato dalla AORSL francese in terra svizzera, dove ci sono prove a 25 e 50 m con pistola grosso calibro e prove a 300 m con carabine a mire metalliche, dallo storico Schmidt Rubin K31 fino al SIG SG-550, attualmente in dotazione all'esercito svizzero.

Il giorno prima, venerdì 9 settembre, il responsabile di UNUCI Ginevra, il bravissimo Ten. Gallucci (a sin. nella foto), assieme al campione di tiro svizzero Patrick Valentini, ha preparato nella storica sede della Società Exercises de l'Arquebuse et de la Navigation una cospicua sessione di esercitazione con le stesse armi che sarebbero state utilizzate il giorno dopo.

Ci ha onorati della sua presenza il Sig. Console Generale d'Italia a Ginevra Alberto Colella per un aperitivo in compagnia.

L'impeccabile organizzazione dei nostri colleghi ed amici ginevrini ci ha anche offerto, oltre al pranzo ed alla cena, una visita al museo delle armi antiche adiacente al poligono.

Dopo aver pernottato in un rifugio antiatomico della Protezione Civile, esperienza che in Italia può sembrare strana ma che è consuetudine per chi partecipa a gare militari in Svizzera, la squadra si è presentata all'iscrizione, e dopo aver rivisto con piacere i colleghi francesi, ha iniziato ad affrontare le varie prove.
(Nella foto, il S.Ten. Sgnaolin al tiro col SIG SG-510)
E' palpabile il senso di cameratismo con cui ci si scambiano suggerimenti ed incitamenti tra una prova e l'altra per far sì che ognuno possa affrontare le prove col massimo risultato.

Un' ottima esperienza per tutti, ma in particolare per il c.le magg. Negri e per il Ten. Cardini, che rientrano in Italia con il brevetto del livello bronzo di tiratore.

14.9.11

VII° Raduno Nazionale della Sanita' Militare

Dal 16 al 18 settembre avrà luogo il VII Raduno Nazionale della Sanità Militare, l’ultimo raduno in Torino.

Gli appuntamenti importanti cui non mancare sono:

  • Venerdì 16 settembre alle ore 09,00 all’ingresso del Cimitero monumentale di Corso Novara 137, da dove inizierà il percorso per raggiungere in sfilata il luogo della cerimonia commemorativa presieduta dal Presidente nazionale della Sanità Militare.
  •  Domenica 18 settembre alle ore 09,30 alla chiesa di San Lorenzo per la S. Messa in suffragio dei Caduti e a seguire, con percorso in sfilata per Piazza Castello-Palazzo Prefettura, deposizione di corona al Monumento alla 1^ Guerra Mondiale.

Il programma completo a questo link.

Per tutti gli interessati e appassionati il Corpo della Sanità invita sabato 17 settembre a partire dalle 09,00 al Centro Incontri della Regione Piemonte in Corso Stati uniti 23 per partecipare al convegno “la Sanità Militare nella storia d’Italia” e all’annullo filatelico del raduno.

10.9.11

SLIDE Tiro e gita ad Altare

Rieccoci per una nuova settimana di attività che ormai è tornata a pieno regime. In breve:

  • Gita ad Altare (SV): 17 Settembre, partenza ore 08.00 da Torino. 40 euro a persona, pranzo e trasporto incluso. E' prevista una visita al Museo del vetro e alle botteghe degli artigiani locali e ad una vetreria. Adesioni al tel. 011 5620281 o via e-mail entro martedì 13 settembre.
  • SLIDE 2011 (tiro). sabato 24 settembre ad Avigliana presso il TSN locale. Info alla nostra mail (mandaci un messaggio per ricevere il link delle prenotazioni on line).
Martedi 13 riunione serale alle 19.00 in sede. Vi aspettiamo.

8.9.11

Avete rinnovato la tessera?

Ebbene si', parliamo di soldi. Come sapete, la tessera per l'anno in corso costa 50 euro per tutti, soci ordinari e aggregati (la vecchia categoria "amici"). Purtroppo, ci sono nostri colleghi che non hanno ancora rinnovato per il 2011 e vorremmo loro ricordare che:
  • la tessera si puo' rinnovare pagando il solo 2011 anche se si e' saltato il 2010;
  • con la tessera in regola potete usufruire della copertura assicurativa per le nostre attivita';
  • esistono interessanti convenzioni e agevolazioni a livello nazionale e locale per i nostri iscritti, venite in sede a consultare l'elenco. A breve renderemo disponibile on line una selezione delle migliori offerte.
La nostra segreteria è a vostra disposizione per iscrizioni e rinnovo tessere ogni martedì, giovedì e sabato dalle 09.00 alle 12.00.

Potete rinnovare la tessera anche pagando alla Posta l'importo desiderato sul conto corrente postale n° 18030106, intestato a UNUCI sezione di Torino.

6.9.11

Programmi futuri (e una piccola novita')

il nostro blog in versione per dispositivi mobili
Stasera, come sapete, ricominciano le riunioni settimanali del martedi e, come nelle migliori tradizioni, ci sara' subito un nutrito elenco di cose di cui parlare.
  • Tir International de l'Amitie: questa manifestazione francese (che in realta' si svolge in Svizzera) e' ormai un classico di settembre e anche quest'anno i nostri colleghi parteciperanno in buon numero. In bocca al lupo ai nostri tiratori che si metteranno alla prova sulle rive del lago di Ginevra sabato 9 settembre.
  • SLIDE 11 (tiro): per chi invece non ha fatto in tempo ad iscriversi al TIA o che semplicemente vuole tenersi in esercizio, la SLIDE torna al Tiro a Segno Nazionale di Avigliana, sabato 24 settembre. C'e' tempo fino alla settimana prima per iscriversi, numero chiuso 30 persone, affrettatevi a prenotarvi alla nostra e-mail.
Naturalmente non finisce qui, perche' stiamo gia' progettando la prossima SLIDE notturna, che avra' luogo a Novembre e stiamo pensando ad una serie  di nuove iniziative per essere sempre piu' utili e vicini ai nostri iscritti. Quindi, aspettatevi delle belle novita' molto presto.

Intanto, una piccola novita' e' gia' arrivata ed e' la versione mobile di questo blog, che da oggi potrete consultare anche in formato specifico per smartphone. Stessi contenuti, ma piu' agile e veloce da caricare.

Quanto alla nuova grafica del blog tradizionale, ci stiamo lavorando e non e' detto che non cambi ancora in futuro. Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti a questo post.

Non resta che darci l'appuntamento per stasera alle 19.00 in sede. Vi aspettiamo.

4.9.11

Domani riapre la Sezione

Domani 5 settembre riapre la nostra Sezione e ricominciano le riunioni del martedi sera. Ci ritroveremo nella Sede di via Montecuccoli 3 dalle ore 19.00.

Speriamo che vi siate riposati durante la pausa estiva perche' le attivita', come sempre, non mancheranno.

Vi aspettiamo.

29.7.11

Chiusura estiva

Il Presidente Nazionale consegna il premio al Gen.D. Gaspare Platia,
presidente della Sezione di Torino
Anche quest'anno siamo al consueto arrivederci prima della pausa di agosto. Nelle ultime settimane ci siamo rimessi in pari con gli aggiornamenti, per farvi capire come e quanto la Sezione sia stata occupata da Aprile in poi. Un anno cosi' ce lo ricorderemo a lungo.

Per finire, una notizia che ha gia' trovato spazio sul sito Nazionale dell'UNUCI me che ci fa piacere ripetere qui. L'assegnazione del Premio di operosita' 2010 alla Sezione di Torino. Il riconoscimento e' stato conferito sulla base di molti parametri tra i quali il tesseramento (la nostra Sezione ha aumentato il numero di iscritti nel 2010), i contatti istituzionali e le attivita' addestrative. Chi segue il blog e quanti vengono in Sezione sanno bene cosa facciamo in tal senso.

Quindi con l'occasione vogliamo ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile il risultato. Speriamo di ritrovarvi tutti (magari anche qualcuno in piu') a settembre.

Vi aspettiamo

La Sezione chiude da oggi e riapre il 5 settembre.

25.7.11

UNUCI Torino & Casati Pubblicità

La presentazione del nuovo materiale promozionale
della Sezione
Abbiamo il piacere d’informare che in data 15 Gennaio 2011, alla presenza del Gen. Gaspare Platia, del Magg. Vittorio Borsetti e del 1°Cap. Paolo Unzamu, il titolare della ditta Casati Pubblicità Sig. Mario Benaglia e la figlia Mara hanno donato alla Sezione U.N.U.C.I. di Torino un kit di materiale promozionale composto da bandiere e vele con strutture autoportanti e copritavoli personalizzati d’ausilio e valorizzazione delle attività ed esercitazioni organizzate dalla nostra Sezione.

Il Sig. Mario Benaglia, classe ‘38, ha prestato servizio nella Marina Militare sul Cacciatorpediniere Conduttore “San Marco” e presso il Comando in capo della Squadra Navale di Santa Rosa e con la figlia è attualmente Socio del Gruppo A.N.M.I. di Torino.

Tra le proprie attività, l'azienda Casati Pubblicità, già fornitrice delle Forze Armate, ha realizzato anche la Bandiera di Combattimento della Nave Portaerei Multiruolo “Cavour” e la Bandiere della ns. Circoscrizione U.N.U.C.I. e collabora con vari Gruppi ed Associazioni d’Arma.

Esprimiamo un caloroso ringraziamento alla Famiglia Benaglia per la sensibilità e la generosità dimostrata verso i valori propri dell' U.N.U.C.I.

22.7.11

5 anni di blog

Il nostro blog compie 5 anni e ci sembra giusto, se non festeggiare, quanto meno ricordare questa ricorrenza. A giugno 2006 passammo dalla vecchia piattaforma blog di yahoo a questa, piu' che altro per praticita' e flessibilita'.

Lo scopo del blog era riunire le novita' riguardanti la Sezione in una pagina unica, scorporata dal sito e aggiornabile anche da chi non avesse conoscenze informatiche avanzate. Il sito internet ufficiale fu aggiornato e la nuova versione vide la luce piu' o meno negli stessi giorni, quindi possiamo dire che i compleanni sono due. Da allora abbiamo aggiornato piu' o meno ogni settimana, raggiungendo il traguardo di 150 post e di circa 1600 utenti al mese.

Certo, non sono traguardi inarrivabili su internet ma dobbiamo considerare che un blog di Sezione si rivolge alla piccola comunita' dei propri iscritti, insieme a colleghi di altre Sezioni d'Italia interessati alle nostre attivita'. Noi ci abbiamo messo il nostro lavoro per aggiornare queste pagine e i nostri utenti ci hanno gratificato frequentandole.

Come i nostri lettori piu' attenti sanno bene, al blog e al sito di Sezione si affianca un calendario on line che viene aggiornato con gli eventi piu' significativi per l'UNUCI Piemonte e Valle d'Aosta e non solo.

Un grazie quindi ai nostri soci che ci leggono e un augurio (che per noi e' un impegno) a migliorare sempre piu' questi risultati. Ai prossimi 5 anni!

18.7.11

UNUCI Torino alla GRIFO 2011: secondi assoluti!

La pattuglia UNUCI Torino-Cuneo
Festeggiamo il nostro 150° post con il resoconto della gara di pattuglia organizzata da UNUCI Perugia, che ha visto la splendida prestazione della pattuglia UNUCI Torino-Cuneo, poche settimane fa.

Per la prima volta una ns. pattuglia mista con la Sezione di Cuneo e composta dal Magg. Vittorio Borsetti (TO), dal Magg. Giorgio Graziano (CN) e dal S.Ten. Michele Cera (TO) ha partecipato alla Gara per pattuglie “GRIFO 2011 - Trofeo Gen. Mario Epifanio - XXI Edizione” a Passignano sul Trasimeno (PG).

La prova addestrativa si è svolta in un bellissimo contesto climatico e paesaggistico in prossimità del Lago Trasimeno c/o le località di Passignano sul Trasimeno (base di partenza), di Torricella e del relativo entroterra in quota.

Dopo l’accoglienza, la sistemazione logistica, l’inquadramento operativo ed il briefing, le prove si sono svolte tra le ore 16.00 circa del 25/06/2011 e le ore 09.00 circa del 26/06/2011 circa.

Lunghezza complessiva del percorso di marcia circa 25 km.

In relazione al supposto operativo, l’esercitazione prevedeva lo svolgimento di un’unica missione (demolizione di un Centro Controllo e Trasmissioni), dalla sua pianificazione all’esecuzione completa dell’atto tattico articolato in 3 fasi:
  1. “Infiltrazione” con avvicinamento e imbarco c/o la darsena di Passignano sul Trasimeno, navigazione su gommoni motorizzati e sbarco lungo le spiagge di Torricella. Da qui raggiungimento dell’obbiettivo con attraversamento di aree soggette ad interdizione.
  2. “Raid sull’obbiettivo” con ingaggio del corpo di guardia e contemporanea demolizione degli impianti con uso di esplosivi.
  3. “Esfiltrazione” con la collaborazione della Resistenza locale fino al raggiungimento di apposita area per l’allestimento di una Z.A.E. per l’evacuazione definitiva della pattuglia.

Al termine della prova addestrativa: debriefing molto accurato e dettagliato, cerimonia conclusiva con gruppo storico locale di sbandieratori, sfilamento militare con Tricolore di grandi dimensioni, Onore ai Caduti, premiazione della prova addestrativa e pranzo di coesione.

Con 17 pattuglie al via provenienti da tutta Italia, la Pattuglia UNUCI TO-CN è riuscita a classificarsi 2° assoluta dietro soltanto ad UNUCI Schio. Da evidenziare, in particolare, il 1° posto nella prova relativa alla teoria sugli esplosivi e il 3° posto nella Marcia Commando (con sprezzo dell’età e delle condizioni fisiche dei componenti della pattuglia!)

Complimenti quindi ai nostri atleti e un sentito grazie da parte della Sezione.

13.7.11

Trofeo dell'Amicizia 2011

I concorrenti e gli organizzatori

Come promesso, approfittiamo di questo periodo di relativa calma per raccontare cosa abbiamo fatto nelle settimane di inattivita' del blog e cominciamo con il Trofeo dell'Amicizia 2011.

Inventata nel 2008 dall'allora Presidente, Gen. Lombardozzi, questa competizione mette di fronte la nostra Sezione e la Scuola di Applicazione in una corsa di orientamento che, negli anni, ha avuto luogo a Bousson, in valle Ripa.

Per alterne vicende, l'edizione di quest'anno non ha potuto essere svolta nei soliti posti e per noi, che cercavamo un modo per renderla piu' interessante, si e' aperta l'opportunita' di unire le forze con la Sezione di Cuneo, che nella data prevista aveva in programma una gara di tiro a Barge.

Detto, fatto: anche alla Scuola l'idea del tiro unito all'orientamento piace, quindi partiamo con la pianificazione. Posti nuovi da vedere, sopralluoghi, percorsi da inventare, modifiche al regolamento da effettuare.

Va detto che le modifiche avevano un duplice scopo: anzitutto mettere un po' di varieta' in una gara tutto sommato molto, forse troppo lineare. Inoltre, inserire degli elementi di "disturbo" per ridurre quel divario anagrafico tra i nostri e i giovani tenenti della Scuola di Applicazione. Il tiro con arma lunga su sagome girevoli a 100 metri ci e' sembrata una buona idea, anche perche' nelle nostre fila i buoni tiratori non mancano.

Al tiro abbiamo associato una serie di penalita', come nel biathlon, prevedendo una serie di punti aggiuntivi da raggiungere, uno per ogni sagoma mancata.

Quindi, abbiamo cambiato zona e modificato il regolamento introducendo una nuova prova. Ce n'era abbastanza per non essere del tutto tranquilli alla vigilia.

La mattina dell'11 giugno siamo quindi partiti con la nuova formula. Prima ogni concorrente ha afforntato la prova di tiro su 5 sagome con M-16 (versione civile) e poi, valutate le le eventuali penalita', e' partito sul percorso di orientamento.

Il primo assoluto nella classifica individuale e' stato il Cap. Ripamonti di UNUCI Torino, che gia' era stato secondo nel 2010 e che ha fatto segnare un tempo di 52 minuti, a fronte dei 96 del secondo classificato. Altri nostri Ufficiali nei primi 10 sono stati il Cap. Nano (quinto) e il S.Ten. Cera (sesto).

Una prestazione, quella della nostra squadra, di ottimo livello ma che non e' stata sufficiente a portare a casa il Trofeo, che viene assegnato alla migliore squadra. Quindi con sportivita' riconosciamo la bella vittoria della squadra del 188° corso della Scuola di Applicazione dell'Esercito con 53 punti. A 40 punti la squadra UNUCI e al terzo posto, con 26 punti, il team del 189° corso.

A cose fatte tutto sembra facile ma preparare una gara, ancora di piu' se con il personale in servizio, non e' un gioco e quindi ringraziamo il Comandante della Scuola di Applicazione dell'Esercito ed il Comandante dei Corsi di Formazione che ci hanno dato fiducia, i colleghi della Sezione di Cuneo, che hanno offerto una collaborazione determinante e tutti gli atleti che hanno partecipato. Avvicinare personale in servizio ed in congedo e' un nostro scopo definito dallo Statuto e quando si riesce a raggiungerlo in un bel clima, come e' stato a Barge, e' un vero piacere.

Il tutto e' stato possibile anche grazie ai molti nostri colleghi che, pur non partecipando alla gara, hanno prestato la loro opera nell'organizzazione dell'evento, dalla preparazione del percorso, al rilevamento partenze, arrivi e passaggi. E' un lavoro lontano, come si dice, dai riflettori, ma essenziale, nel quale la Sezione puo' vantare ottimi elementi.

Come si dice, non resta che darci appuntamento per l'edizione 2012.

4.7.11

Sfilata ASSOARMA: e' fatta!

La compagnia schierata.
foto: Sebastiano Strano
 Dobbiamo farci perdonare i mesi durante i quali il blog e' stato fermo, quindi questo post sara' un po' piu' lungo del solito. Anzitutto, come si deduce dal titolo, abbiamo raggiunto l'obiettivo di sfilare con la compagnia di formazione UNUCI il 3 luglio. Il che e' una bella soddisfazione.

Chi ha seguito la cosa, sa che ci sono voluti mesi per prepararci, per sistemare le uniformi, per sentirci pronti al bagno di folla.


 

In parata davanti al palco delle autorita'
foto: Sebastiano Strano
E alla fine e' andato tutto bene, i nostri colleghi sono stati impeccabili e hanno raccolto gli applausi del pubblico e i complimenti degli addetti ai lavori.


 

La Bandiera della Presidenza Nazionale UNUCI
foto: Sebastiano Strano
Il viaggio e' stato lungo, ma ci ha permesso di ritrovare colleghi che non vedevamo da tempo e di conoscerne di nuovi.Insieme abbiamo condiviso le alzatacce per andare all'addestramento puntuali, le marce, i movimenti che pian piano diventavano piu' precisi. Abbiamo fatto gruppo e il successo e' davvero di tutti.

Il tempo ci ha assistito anche il gran giorno e ancora una volta la citta' ha risposto con entusiasmo a questo nuovo, ultimo raduno, che chiude una irripetibile stagione di adunate nazionali delle Associazioni d'Arma a Torino.

Bisogna pero' sottolineare che gli ultimi mesi sono stati densi di impegni per la Sezione: anzitutto l'organizzazione del Trofeo dell'Amicizia, che quest'anno si e' svolto a Barge (CN) e per il quale abbiamo unito gli sforzi con i colleghi della Sezione di Cuneo.

Il nostro Cap. Ripamonti ha riportato in quell'occasione un magnifico successo nella classifica individuale, realizzando un tempo eccezionale, confermando i risultati sempre di ottimo livello che questo Ufficiale riesce ad ottenere.

Ma del Trofeo di quest'anno rimane anche la soddisfazione di aver consolidato il nostro rapporto con la Scuola di Applicazione dell'Esercito, Ente di formazione che da' lustro alla nostra citta'. La stima e la considerazione dei suoi Ufficiali ci conforta a proseguire e, ovviamente ci sprona a fare sempre meglio.

Infine, ma solo per ordine cronologico, proprio la settimana che ha preceduto il raduno Assoarma, una pattuglia UNUCI Torino-Cuneo, e' arrivata seconda alla "Grifo", tradizionale gara di pattuglia organizzata da UNUCI PG.

Ora, con il calo di attivita' che ci aspetta in estate, vi daremo conto anche di questi ultimi exploit della Sezione. Intanto, un grazie di cuore a tutti quelli che ci credono e partecipano, e speriamo che siano sempre di piu'.

11.4.11

Campionato Regionale di Tiro 2011 - ci siamo!

Sabato 16 aprile prendera' il via il nostro tradizionale campionato di tiro, al poligono UITS in via Reiss Romoli a Torino. Ecco quello che dovete sapere per partecipare:

Orari
16 Aprile: 08.00-12.00, 14.00-17.00
17 Aprile: 08.00 - 11.00 (iscrizioni aperte fino alle 08.30)

A seguire, premiazione e vin d'honneur.

Quote d’iscrizione
Iscrizione squadra (in aggiunta all'iscrizione individuale): € 20,00
Iscrizione individuale: € 20,00 (prima arma)
                                    € 15,00 (successive)
Rientri: € 10,00
P10: € 5,00

A questo link potete scaricare il regolamento completo (PDF).
Anche quest'anno vi aspettiamo numerosi, a sabato.

6.4.11

Gare e cerimonie

Come sapete, la primavera segna l'inizio della stagione piu' impegnativa per la nostra attivita' agonistica. Del Campionato Regionale di tiro vi abbiamo parlato la scorsa settimana (e speriamo che sarete in molti).

Oggi vi parliamo di una gara di orientamento, che si svolgera' sabato 9 aprile, organizzata da UNUCI Novara e della quale potete trovare il documento di impianto a questo link (PDF).

Mano alla bussola quindi. Queste gare sono una buona occasione per avvicinarsi alle nostre attivita' o per togliersi di dosso la ruggine dell'inverno.

Cerimonie

Sul fronte delle cerimonie militari,  gli impegni anche qui non mancano: la nostra bandiera sara' presente domani mattina per la commemorazione della battaglia di Monte Marrone, e venerdi mattina alla Caserma Cernaia per il giuramento degli allievi.


Informazioni di servizio
Purtroppo, la nostra casella mail ha avuto dei problemi in questi ultimi giorni e non abbiamo potuto ricevere messaggi. Da stamattina i problemi sono risolti e la mail e' di nuovo funzionale. Ci scusiamo con voi per l'inconveniente.

Calendario
Conoscete il nostro calendario on line e sappiamo che molti di voi lo consultano assiduamente. Noi cerchiamo di tenerlo il piu' aggiornato possibile e vi invitiamo a farci notare eventuali errori o imprecisioni.
Per segnalare un evento da inserire (gara UNUCI, cerimonia, ecc) mandateci il link al regolamento o all'invito, ci faciliterete la vita e potremo dare tutte le informazioni necessarie agli interessati, grazie.



30.3.11

Campionato Regionale di Tiro 2011

Abbiamo finalmente il regolamento del nostro tradizionale campionato di tiro.

Anche quest'anno ci ritroveremo al Poligono di Torino, il 16 e 17 aprile. Per le pre-iscrizioni avete tempo fino al 12 aprile.

Il regolamento potete scaricarlo qui (pdf).

21.3.11

Novita' in calendario

Abbiamo archiviato la prima settimana dedicata ai 150 anni dell'Unita' d'Italia ma le celebrazioni, per quanto riguarda i raduni, sono appena all'inizio. Il nostro calendario e' stato aggiornato per tenervi informati degli sviluppi e delle ricorrenze che ci riguardano.

Sempre sul calendario, qualche data da ricordare:
  • Sabato 26 marzo, nuovo appuntamento per fare addestramento formale in vista della sfilata di Assoarma del 3 Luglio. Se non avete aderito, scriveteci una e-mail, avete tempo fino a domani, martedi 22 luglio.
  • Sempre sabato, gara di orientamento ad Albano vercellese e gara di tiro ad Alessandria. Domani sera ne parleremo alla riunione in sede delle 19.00, se siete interessati l'invito e' di essere presenti.
  • Stiamo per chiudere i preparativi per il nostro campionato di tiro, che come sempre avra' luogo al TSN di Torino e si svolgera' il 16 e 17 aprile. A breve divulgheremo il regolamento.

14.3.11

17 Marzo 1861-2011

Questa settimana prendono il via le celebrazioni per i 150 anni dell'Italia unita, ecco un promemoria:


  • 16 marzo ore 20.00, piazza San Carlo: concerto della fanfara della Brigata Alpina Taurinense.
  • 16 marzo ore 21.30. Notte tricolore. Raduno in piazza Statuto, con copricapo di specialita'. Sfileremo con la nostra bandiera per via Garibaldi fino a piazza Castello.
  • 17 marzo, ore 09.00, per gruppi bandiera/labari afflusso entro le 08.20, in piazza Castello. Alzabandiera alla presenza delle autorita'.
 Il nostro gruppo bandiera sara' presente il 17 in piazza Castello, ovviamente.

Il calendario delle attivita' lo potete trovare on line da noi o sul sito di Italia 150.

Infine, sabato 26 marzo ci ritroveremo per il secondo appuntamento addestrativo per prepararci alla sfilata del 3 Luglio. Se volete partecipare siete ancora in tempo: mandate una mail a unuci_to@yahoo.com per segnalarvi.

Domani sera alla consueta riunione delle 19.00 in sede parleremo di tutto questo e molto altro.
Vi aspettiamo.

7.3.11

UNUCI Torino alla RHIPA 2011

RHIPA 2011: la classifica
Anche quest'anno i nostri amici francesi dell'Association des Officiers de Reserve Savoie et Hautes Alpes, ha organizzato il tradizionale Raid Invernale per pattuglie alpine, denominato RHIPA.


La nostra Sezione ha una lunga e positiva tradizione a questa gara, che ci ha visti ben figurare e anche vincere. Ieri, a Super Devoluy, la nostra squadra ha confermato le previsioni, conquistando un ottimo secondo posto alle spalle dei padroni di casa, gli Chasseurs Alpins del 7 BCA di Bourg Saint Maurice.

Primi i francesi (in servizio) con 2295 e secondi, per soli 10 punti, a 2285 la pattuglia di UNUCI Torino.

Complimenti quindi ai nostri atleti e grazie da parte della Sezione, il 2011 comincia con un ottimo risultato.

23.2.11

Raduno Assoarma: ultime novita'

Il logo del Raduno
Il Comitato organizzatore ci ha fatto pervenire il logo prescelto per rappresentare il Raduno che si svolgera' i prossimi 2 e 3 Luglio.

Per meglio rimanere in contatto con tutti gli interessati, inoltre, e' stata preparata una pagina Facebook, che potete trovare a questo link.

Prosegue intanto la nostra collaborazione per l'emergenza freddo: domani sera alcuni nostri colleghi affiancheranno il personale del  CISOM e l'EI SMOM per assistere i senza tetto della nostra citta'.

21.2.11

Sfilata Assoarma, siamo a Quota 50

La nostra compagnia di formazione che sfilera' in occasione del raduno nazionale di Assoarma sta crescendo: abbiamo ormai raggiunto quota 50 Ufficiali e con l'occasione vogliamo ringraziare tutti quelli che hanno aderito.

Intanto, il comitato organizzatore del raduno ci ha comunicato una variazione:
  • La sfilata si svolgera' il 3 luglio 2011, anziche' il 26 giugno. 
Ci dispiace se il rinvio causera' delle difficolta', ma non dipende da noi. Vi ricordiamo che potete aderire con una mail alla nostra sezione, comunicando grado, cognome, nome e numero di tessera.
 
  • prosegue la nostra collaborazione con SMOM e CISOM per l'emergenza freddo, in favore dei senzatetto della nostra citta'.
  • Abbiamo aggiornato il nostro calendario con le date dei raduni delle Associazioni d'Arma, e con le gare di pattuglia previste nell'anno: si comincia con "Brughiera 2011". Chi vuole partecipare con noi?
Domani sera alla riunione in sede alle 19.00 si parlera' di questo e molto altro.
Vi aspettiamo

31.1.11

Compagnia di formazione UNUCI

Come promesso, abbiamo concluso la preparazione dell'attivita' che ci portera' a sfilare a Torino nell'ambito del raduno nazionale di AssoArma. Stiamo infatti raccogliendo le adesioni per comporre una compagnia di formazione che, in uniforme e con in testa la bandiera UNUCI nazionale, partecipera' alla sfilata in programma per fine giugno.

Per prepararci adeguatamente abbiamo organizzato una serie di 4 incontri aventi lo scopo di fare addestramento formale. La prima sessione e' prevista per sabato 12 febbraio 2011.

Se non avete ricevuto il messaggio via e-mail, scriveteci indicando grado, nome cognome e numero di tessera e ve lo manderemo in tempo zero. Vi invitiamo ad aderire in fretta perche' molti lo stanno gia' facendo e il tempo stringe.

Alla riunione di domani, in sede alle 19.00 parleremo di questo e molto altro ancora.
Vi aspettiamo.

19.1.11

Lavori in corso

Gennaio e' sempre un mese con poca attivita' per noi. Non ci sono gare, non ci sono cerimonie, si lavora per i mesi a venire. Quest'anno non e' cosi' e con piacere vi segnaliamo due progetti, uno in fase di definizione e l'altro che sta per concludersi, ma ugualmente interessanti. Cominciamo dal secondo;
  • Alcuni nostri Ufficiali, appartenenti all'EI SMOM, stanno collaborando con il CISOM all'attivita' "Emergenza freddo", che ha lo scopo di portare assistenza ai senza tetto della citta'. La nostra Sezione ha fornito anzitutto un concorso materiale facendo loro utilizzare l'auto di sezione e da questa settimana vi prenderanno parte altri nostri colleghi, consolidando il rapporto di fattiva collaborazione ed amicizia fra le nostre realta'.
  • Il progetto che invece a breve vedra' la luce riguarda i festeggiamenti per i 150 anni dell'unita' d'Italia. A fine giugno, ASSOARMA terra' il suo raduno nazionale a Torino e, a conclusione delle attivita', si svolgera' una sfilata per le vie di Torino, alla quale siamo chiamati a partecipare, come UNUCI, con una compagnia di formazione di nostri Ufficiali in uniforme. Stiamo definendo gli ultimi dettagli con i Reparti militari che ci daranno il supporto necessario per prepararci al meglio. E' una attivita' per la quale e' necessario il supporto e l'adesione di tutti. In breve, da febbraio a giugno ci incontreremo una volta al mese per fare addestramento formale, tempo qualche giorno e vi daremo tutte le informazioni del caso. Chi fosse interessato a ricevere informazioni puo' scrivere alla nostra e-mail.

10.1.11

Prima riunione del nuovo anno

Che abbiate fatto poche  o tante ferie, ormai e' ora di ricominciare e noi siamo pronti. Molte cose bollono in pentola e ne discuteremo domani sera alle 19.15 in sede. Vediamo:
  • Tesseramento: rinnoviamo per il 2011. Si può fare in sede il martedi, giovedi e sabato mattina (dalle 09.00 alle 12.00), oppure con il bollettino postale. Queste sono le quote per l'anno in corso. Alle riunioni serali verremo incontro a chi non riesce a passare al mattino. Qui trovate tutte le indicazioni.
  • Attivita': abbiamo aggiornato il nostro calendario on line per i prossimi 6 mesi. Come sempre, se per caso non trovate un'attivita' di cui siete a conoscenza o notate degli errori, fatelo presente con una e-mail al nostro indirizzo. Comunque, ci saranno sicuramente nuovi eventi nel corso dei mesi, il nostro consiglio e' consultarlo spesso.