UNUCI TORINO : Vivi Le Forze Armate



Il blog raduna le attività della Sezione di Torino, rappresenta la Presidenza Nazionale in quanto realtà periferica, manleva la stessa da eventuali usi impropri.

La Sezione segue i dettami del suo Statuto Nazionale:

La vigilanza sull’UNUCI è esercitata dal Ministero della Difesa.

Art. 2 Finalità dell’Associazione
1. L’UNUCI ha lo scopo di concorrere alla formazione morale e professionale degli Ufficiali di ogni ruolo e grado delle categorie in congedo nonché, alle connesse attività divulgative e informative, per il loro impiego nell’ambito delle Forze di completamento e delle Unità militari attive.
2. Per il raggiungimento dei suoi scopi l’UNUCI svolge i seguenti compiti:
a. tutela il prestigio degli Ufficiali in congedo, mantiene alto il morale e vivo l’attaccamento alle Forze armate e ai Corpi di appartenenza;
b. rende sempre più saldi i vincoli fra gli Ufficiali in congedo e quelli in servizio di tutte le Forze Armate e dei Corpi armati dello Stato;
c. collabora con le competenti Autorità militari, anche su base convenzionale, all’addestramento e alla preparazione fisica e sportiva del personale militare in congedo, che aderisce al reimpiego in servizio nelle Forze di completamento;
d. mantiene rapporti con organizzazioni internazionali fra Ufficiali in congedo per lo svolgimento di programmi addestrativi per il pronto inserimento dei riservisti nelle formazioni militari e opera in vari contesti internazionali anche con finalità culturali e promozionali;
e. promuove i valori di difesa e sicurezza della Patria, la fedeltà alle istituzioni democratiche, rafforzando i vincoli di solidarietà tra il mondo militare e la società civile;
f. sensibilizza l’opinione pubblica sulle questioni della difesa e della sicurezza nazionale, sul ruolo e l’importanza dei riservisti, sulla cultura della sostenibilità ambientale e sociale;
g. fornisce il proprio apporto negli interventi di difesa e protezione civile;
h. promuove l’elevazione e la qualificazione culturale e professionale, nonché la formazione continua superiore degli iscritti in Patria e all’estero, attraverso la partecipazione a corsi di studio, di aggiornamento e addestramento e con attività fisica e sportiva;
i. realizza, nell’ambito delle proprie disponibilità, assistenza morale e materiale nei confronti degli iscritti;
j. rappresenta ai competenti organi gli interessi degli iscritti;
k. concorre a richieste di collaborazione in materia di rappresentanza militare degli Ufficiali delle categorie in congedo nel quadro della vigente normativa.

16.10.15

Tesseramento, domande e risposte

Buongiorno.
spesso riceviamo e-mail che chiedono informazioni sul tesseramento e abbiamo voluto creare questa pagina, che resterà collegata con un link in home page, proprio per rispondere alle domande più comuni.

1- sono un Ufficiale in servizio o in congedo, come posso iscrivermi?

Come sempre, la soluzione migliore è venire in sede (vedi al link per indirizzo e contatti), magari chiamando prima se possibile al numero 011.5617.242

Siamo aperti il martedì, giovedì dalle 9 alle 12 e sabato dalle 9 alle 11.45.

Il martedì sera dalle 19 alle 21 o comunque a fine riunione.

QUOTE PREVISTE:

SOCI ORDINARI  (Ufficiali in congedo)EURO 50,00
SOCI AGGIUNTI (Ufficiali in servizio)EURO 50,00
SOCI AGGREGATI (varie categorie)EURO 50,00

  • I Soci che versano il doppio della quota annuale vengono considerati Sostenitori Volontari e come tali citati nella Rivista UNUCI.

  • Il pagamento, per le nuove iscrizioni è contestuale alla presentazione della documentazione richiesta.


  • Per i militari in congedo, di ogni grado, è richiesta la copia di un documento che attesti il servizio prestato e l'ultimo grado rivestito.


  • Per gli Aggregati che non hanno ottemperato al servizio militare, è sufficiente la foto tessera.


2- Posso rinnovare on line?

Sì, vedi alla pagina apposita

3- Non ho ricevuto ancora la mia tessera (o bollino per l'anno in corso)

Le tessere devono essere spedite alla Presidenza Nazionale per la firma e quindi può passare un po' di tempo prima che ci vengano rimandate indietro da Roma.

In Sezione abbiamo sempre un certo numero di tessere nuove che gli interessati non hanno ancora ritirato, quindi vi consigliamo di chiamare o scrivere una mail per verificare se il vostro documento è arrivato e concordare le modalità di ritiro.

Se avete pagato per posta o con bonifico, noi dobbiamo ricevere prima la comunicazione dell'avvenuto pagamento per poter inviare il bollino al vostro indirizzo. Ma consigliamo a tutti di venire in sezione, primo per vedere la nuova sistemazione della Sede, secondo per conoscere chi lavora per Voi e terzo per farvi offrire un caffè alla Bouvette al posto di un anonimo francobollo.

4- La tessera UNUCI è un documento di identità?

No. E' valida ai fini associativi e consigliamo di averla al seguito nelle attività in cui è previsto l'uso dell'uniforme.

5- Ero iscritto molti anni fa e ora voglio rinnovare, è possibile?

Ci serve il numero della tessera, se ne siete in possesso, onde verificare che sia ancora valida. Se sì, bisogna effettuare il re-inserimento in sede, contestualmente bisogna effettuare il versamento della quota annuale, se no è necessario farne una nuova (quindi produrre la documentazione di cui alla domanda n° 1).

La sede non ha il bancomat, ma può accettare degli assegni, per ordini impartiti Dalla Presidenza, non d'importo superiore alla quota associativa.

6- Ho perso la tessera, come faccio per averne una nuova?

In questo caso è necessario fare denuncia di smarrimento e portare la stessa (denuncia) da noi in sede, con una foto tessera per il nuovo documento.

7- Sto aspettando la tessera ma voglio partecipare alle vostre attività, è possibile?

Certo. Se la documentazione prodotta era a posto e si tratta solo di attendere i tempi tecnici per il rilascio della tessera, la Segreteria provvederà alla redazione di un documento provvisorio.

8- La mia tessera è scaduta, devo rinnovarla per forza?

La tessera scaduta e con l'intenzione di non rinnovarla più, rimane di proprietà dell'UNUCI, deve essere ri-consegnata alla sede di appartenenza. Ogni uso illecito della tessera, potrebbe essere perseguito a norme di Legge.

9- Ci sono delle convenzioni alle quali ho diritto come iscritto UNUCI?

In sede abbiamo un elenco piuttosto lungo di convenzioni locali e sul sito nazionale alla voce "convenzioni" e "agevolazioni" ci sono quelle per tutta Italia.

10- Ho trovato la vecchia tessera del mio defunto padre/marito, cosa devo fare?

Portarla in sede da noi quando possibile, o chiamarci per concordare un eventuale ritiro.

11- Voglio iscrivermi a Torino ma sono residente in un'altra città

Di solito per una questione di correttezza preferiamo che ci si iscriva alla Sezione di residenza.
Ma a volte, essendo la nostra una Sezione che fa parecchie attività, abbiamo molte richieste in tal senso. Se volete partecipare con noi alle attività, potete farlo a prescindere, pur essendo iscritti ad altra Sezione. Se il lavoro, lo studio o la Famiglia, vi portano nella nostra città, saremo felici di accogliervi senza problemi e nel caso il soggiorno diventi prolungato, iscrivervi da noi previo trasferimento della documentazione dalla vecchia sezione, ci serviranno comunque i Vostri dati personali.

12 - Devo per forza cambiare la tessera di carta con quella nuova formato carta di credito?

Non è necessario, in quanto rischiate di perdere la foto originale. Cambierà anche il numero della tessera, che in alcuni casi ha creato problemi burocratici, specie nelle elezioni.

Cordialità
La Sezione UNUCI di Torino



Nessun commento: